cerca
Cerca il tuo immobile
Parola chiave
Property type
City
Surface (sqm)
Rooms
Price (€)
Non trovi quello che cerchi?

Come arredare una casa al mare: le idee più belle da cui prendere ispirazione

Come arredare una casa al mare: le idee più belle da cui prendere ispirazione

Date of publicatin 16/07/2021

Che abbiate una casa al mare o desideriate donare al vostro appartamento un tocco marittimo, questo è il momento giusto per pensare al giusto arredamento prima che arrivi l’estate. Divertitevi a scoprirlo con noi

È arrivato il momento di arredare la vostra casa al mare.

Che abbiate un posticino tutto per voi in una località marittima o semplicemente desideriate donare al vostro appartamento in città un tocco più fresco al sapore di brezza marina, il momento è perfetto per pensare al giusto arredamento a tema prima che arrive l’estate.

Dai tessuti morbidi e naturali e le tonalità ispirate ai colori del mare passando per le decorazioni a tema nautico e coastal, ecco allora qui di seguito una galleria di splendide ispirazioni per arredare con stile e creatività il vostro appartamento al mare. Non vi resta che cominciare a fare il conto alla rovescia in attesa del primo bagno di stagione…


Puntare sugli spazi comuni

Quando si dice casa al mare non si può fare a meno di pensare a lunghe giornate in spiaggia e cene divertenti fino a tardi con famiglia e amici. Lo spazio comune diventa dunque il centro dell’abitazione e il salotto il luogo perfetto per rilassarsi in compagnia.

Sì allora ad un ambiente ampio e luminoso con divani e poltroncine, prediligendo colori neutri e materiali naturali che non temono l’acqua e la sabbia, che inevitabilmente faranno parte della vostra routine.

Il tocco finale? Cuscini colorati a tema spiaggia per le vostre sedute.

 

Le pareti bicolori che fanno “casa al mare”

Non c’è niente di meglio di una parete bicolore o di una carta da parati a tema nautico per vivacizzare i muri della vostra casa al mare.

Potrete divertirvi con le strisce bianche e blu dello stile marinaro oppure puntare sulla carta da parati con paesaggi marini per aggiungere un tocco fresco e spensierato al vostro arredamento.

 

Vimini, paglia e materiali naturali

Se c’è una cosa concessa (e assolutamente consigliata) nella casa al mare è sicuramente potrare negli interni il vostro arredamento da esterno.

Via libera dunque a mobili, sedie e ceste in vimini, paglia e bambù, resistenti alle macchie, all'umidità estiva e soprattutto ai costumi da bagno bagnati e perfetti per conferire alle stanze un'atmosfera di vita costiera.

Nel blu dipinto di blu

Si dice casa al mare e si pensa al bianco e il blu. Tutti i colori sono assolutamente i benvenuti in questi spazi, ma non è affatto sbagliato privilegiare il bianco, i dettagli in legno e tutte le sfumature del blu e dell’azzurro, per lasciarsi cullare dal mare anche una volta tornati nella propria dimora.

 

Un po’ coastal, un po’ stile nautico

Una volta pensato all’arredamento si passa poi alle decorazioni e ai piccoli oggetti per rendere lo spazio intorno più bello e sofisticato.

E se tra stile nautico e coastal non sapete proprio cosa scegliere, perché non mescolarli tra bandiere, nodi, remi, conchiglie e stelle marine? Si potrà dire tutto della vostra casa al mare, ma non che non sia originale.

 

Donare ai mobili una seconda vita

Considerata da tutti un po’ come il rifugio dalla confusione quotidiana, la casa al mare consente non solo di vivere tutto in modo più rilassato, ma anche e soprattutto di privilegiare uno stile meno ricercato e più pratico anche nell’arredamento.

Quel mobile graffiato messo nel garage potrebbe allora trovare nel vostro appartamento al mare una nuova occasione di far bella mostra di sé se ridipinto e decorato, mentre i vostri spazi ne guadagneranno in carattere e originalità.

 

Zona di sosta dopo il mare

Tra le cose che non dovrebbero mancare in una casa al mare c’è sicuramente una zona di sosta dedicata al rientro dalla spiaggia per riporre borse e teli e conservare oggetti particolarmente esposti ad acqua e sabbia, evitando così di portarle con sé per tutta la casa.

Sì allora ad una stanza o un angolo dedicato con una manciata di ganci per stendere i teli e i costumi bagnati e ceste e panche per riporre cappelli, asciugamani puliti, giocattoli e creme solari.

Il risultato finale potrebbe addirittura sembrare un piacevole elemento decorativo parte dell’arredamento.

 

Una tavola arredata a tema

Portare il mare anche sulla tavola? Certamente. Per ricreare una deliziosa esperienza a tema spiaggia anche durante pranzi e cene vi basterà puntare su piatti, bicchieri ed elementi decorativi ispirati al mondo costiero e nautico, in un’atmosfera accogliente e informale. Ecco allora che il runner potrà ispirarsi alle bandiere e portacandele e sottopiatti ai nodi in corda.

Il tocco finale? Decorare la tavola con le conchiglie appena raccolte sulla spiaggia.

 

Come nella cabina del comandante

Esattamente come la zona giorno, anche la camera da letto si ispirerà ai paesaggi marini (o al mondo nautico). I tessuti sono freschi e naturali, declinati nel blu o in sfumature neutre e chiare, con morbidi cuscini foderati e un fresco copripiumino in lino o cotone e tappeti a completare il tutto.

Il modo migliore per vivere al meglio l’atmosfera della vacanza e godersi a pieno tutto il meritato relax.

FONTE: https://www.grazia.it/casa/design/come-arredare-una-casa-al-mare-idee-originali-belle

 

Author
Anna Tursi per Grazia.it
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie CLICCA QUI.
Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie OK